UBRIACO ALLA GUIDA VIENE FERMATO E CHIEDE I DOCUMENTI AI VIGILI

Pubblicato il 26 Gennaio 2020

A pochi verrebbe in mente di accostarsi a una pattuglia dei vigili urbani e chiedere loro i documenti, dopo aver bevuto.

È quanto ha fatto un uomo di 55 anni che, alcuni giorni fa, quando una pattuglia dei vigili urbani che stava facendo un normale giro di perlustrazione a San Donato lo ha fermato per accertamenti.

L’uomo alla guida ha chiesto ai vigili i documenti per compilare il verbale. Gli agenti hanno aperto il finestrino pensando che l’uomo avesse bisogno di aiuto ma una volta capito quale era la situazione hanno subito ristabilito i ruoli e hanno accompagnato l’uomo alla centrale.

Gli hanno fatto l’alcol test e hanno scoperto che il tasso era decisamente fuori norma: livello di 1,50 grammi per litro rispetto allo 0,50 consenti. Manco a dirlo sono scattati ritiro della patente, sequestro della macchina e denuncia per guida in stato d’ebbrezza.


Current track

Title

Artist

Background