“INTER M***!” MA SIAMO IN UCRAINA

Pubblicato il 24 novembre 2018

Nei giorni scorsi a Kiev una ventina di manifestanti è scesa in piazza per protestare contro il governo e in particolare verso Arsen Avakov, ministro accusato di corruzione.

Tra i manifestanti anche una signora con in mano un cartello quanto meno strano, fuori contesto, con la scritta “Inter merda”.

La foto ovviamente è stata condivisa sui social scatenando le più disparate teorie.

L’odio della simpatica donna ucraina contro i nerazzurri ha comunque una spiegazione piuttosto semplice: scorrendo il profilo Twitter dello stesso Avakov appare infatti evidente che il ministro è un tifoso sfegatato della squadra milanese.

 

https://twitter.com/AvakovArsen/status/919666164049104896


Continua a leggere

Current track

Title

Artist

Background