LA “FORMULA” DEL CONDIZIONATORE

Pubblicato il 10 Luglio 2019

Tra gli oggetti più utili in estate, per combattere il caldo, c’è sicuramente il condizionatore che, alla fine, è anche il più odiato: questo perché al primo caldo siamo abituati a metterlo al massimo e, tempo un paio di giorni, via con il raffreddore, mal di gola e qualche problema alla schiena.

Allora gli esperti hanno visto bene di ricordare che la differenza di temperatura tra esterno ed interno non deve essere superiore ai 7 gradi se si vogliono evitare inconvenienti di salute a causa del condizionatore.

C’è una piccola formula per la regolazione: basta impostare una temperatura pari alla metà di quella esterna più 10°C.

Ad esempio, se fuori ci sono 36°C regoliamo a 36/2+10 = 28°C


Current track

Title

Artist

Background