L’ECLETTISMO DI PALAZZO BERRI-MEREGALLI A MILANO

Pubblicato il 29 Ottobre 2021

Oggi torno per la terza volta sul Quadrilatero del Silenzio di Milano e presento palazzo Berri-Meregalli.
Il palazzo è stato costruito all’inizio del 900 ed è definibile come un museo a cielo aperto per la varietà di stili che propone.
I mattoni a vista e gli archi ricordano lo stile romanico, le sculture richiamano il gotico, i mosaici portano alla memoria l’arte bizantina. Sono presenti anche elementi architettonici in ferro battuto, un materiale valorizzato dallo stile liberty.
In altre parole, ammirare palazzo Berri-Meregalli è come rivisitare gran parte della storia dell’arte italiana ed europea

 

Luisa Maioli
ogni venerdì, dalla trasmissione “L’Ora dei Galli” condotta da Vincenzo Giuliana e Marco Vivenzi dal lunedì al venerdì dalle ore 6.00 alle ore 8.00.
Per commenti o proposte di nuove mete press@vivafm.it

Taggato come

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background