L’incantevole Piazza delle Erbe di Verona si apre tra splendidi edifici e due di questi sono collegati tra loro da un altrettanto splendido arco. Costruito in mattoni e delimitato nella parte superiore da una balaustrata di piccole colonne in marmo bianco, l’arco consentiva e consente il passaggio tra i due edifici. Normalmente il viaggiatore si […]

A Madonna di Campiglio in provincia di Trento c’è il Parco Naturale Adamello Brenta. Proprio qui, ma solo in inverno, è possibile ammirare un’opera d’arte realizzara non dall’uomo ma dalla natura. Quest’opera consiste nelle tre cascate di Vallesinella: le cascate alte, le cascate medie e le cascate basse. Le cascate sono generate dall’acqua del fiume […]

Tra i monti della provincia di Verona, nel parco naturale della Lessinia, si apre una valle caratterizzata da grotte, da rocce con forme strane e da laghetti: è la “Valle delle Sfingi”. Questa valle presenta al centro un esteso prato, che è delimitato da alberi secolari e attraversato da un sentiero. Il sentiero parte della […]

Tra i boschi di Cavalese, uno dei tanti comuni della trentina Val di Fiemme, si estende il Parco della Pieve, un parco molto suggestivo ricco di tigli secolari. Il parco, oltre ad ospitare una pieve ed un santuario, conserva una struttura curiosa: si tratta di due serie di blocchi in porfido, sistemati a cerchio attorno […]

A pochi passi dal porto di Genova, si estende la piazza di Sarzano con il suo pozzo. Il pozzo risale al XVI secolo e in passato serviva per collegare due cisterne d’acqua sottostanti, utili in caso di assedio alla città o di altre calamità. Oggi il pozzo è circondato da sei colonne che sostengono una […]

A Milano, poco distante dal Duomo, più precisamente in largo Corsia dei Servi, tra edifici in cemento e vetrate è stata realizzata la Passeggiata delle Celebrità, nota come Walk of Fame. Questa passeggiata è simile a quella ben più conosciuta di Hollywood. Ma si compone di lastre che hanno l’impronta delle mani e la firma […]

A Milano in piazza dei Mercanti si trovano due edifici di origine medievale: uno è il Palazzo della Ragione, l’altro è la Loggia degli Osii. Ed entrambi ospitano un simbolo caro a Milano, la scrofa semilanuta. Ebbene sì: prima che diventasse il biscione, l’animale emblema della città di Milano era una scrofa. Probabilmente vi domanderete […]

Tutti conoscono la splendida fontana di Trevi, commissionata nel 1731 e situata nella omonima piazza romana. Ma forse non tutti conoscono un particolare di questa fontana, che si trova nella sua parte destra: una piccola fontana, anch’essa di marmo bianco. Questa piccola fontana è stata ideata per fornire acqua potabile a chi ne avesse bisogno. […]

In piazza Vittorio Emanuele, vicino alla stazione ferroviaria di Roma Termini, nella capitale d’Italia che non si finisce mai di conoscere, si apre il giardino dedicato a Nicola Calipari. Molti sono gli aspetti originali di questo giardino, ma quello che lo rende unico è l’aspetto esotico, dato dalla presenza di numerose palme e dalla cosiddetta […]

Torino è una delle città più famose d’Italia per molte ragioni, una delle quali è che Torino è stata la capitale del Regno d’Italia. Ma forse non tutti conoscono i torèt. I torèt sono le piccole fontane che, da quando Torino fu capitale d’Italia, hanno via via arricchito la città di acqua potabile e gratuita […]

In occasione della mostra “Una bella storia Italiana”, organizzata per celebrare il decennale della Fondazione FS Italiane, è stata aperta alla stazione ferroviaria di Milano Centrale quella che viene anche chiamata la “stanza segreta”. Questa stanza, di fatto, è un insieme di stanze, dette ufficialmente Padiglione Reale. Qui i sovrani e altre autorità attendevano in […]

  A Firenze, vicino al Duomo e nella piazza che ne prende il nome, sorge il battistero di San Giovanni Battista, che sicuramente ricordate per i suoi splendidi marmi bianchi e verdi e per l’imponente pianta ottagonale! Ma forse non avete mai notato un particolare che riguarda le colonne della porta sud. Qui infatti sono […]

Circondato da boschi e montagne, a circa 700 metri di altitudine si trova il comune bresciano di Zone. E proprio su una parete rocciosa di questo comune sono visibili tracce di un passato antichissimo: circa 70 impronte che sembrano prodotte da zampe con cinque dita. I paleontologi le attribuiscono agli arcosauri. Comparsi più di 200milioni […]

Nel giardino a lato di Corso Indipendenza di Milano, da ben 67 anni si trova la Fontana di Pinocchio. La fontana presenta una struttura di più elementi che fuoriesce dall’acqua e ricorda vagamente uno ziqqurat. Nella parte più alta c’è la statua di un bambino che con una mano regge un libro, mentre con l’altra […]

Bologna è la città italiana famosa per i suoi portici. Se li si mettesse l’uno di seguito all’altro, infatti, si arriverebbe – solo nel centro storico – a quasi 40km di lunghezza. Ma i portici di Bologna non sono tutti uguali, dato che sono nati in periodi diversi e per differenti motivi: sostenere le stanze […]

In piazza della Signoria a Firenze, tra edifici di straordinaria bellezza, svetta Palazzo Vecchio. Costruito a partire dal XIII secolo e completato negli anni sucessivi, il palazzo è stato la sede del potere politico di Firenze e dell’Italia, quando dal 1865 al 1871 Firenze fu capitale d’Italia. Ed è tra le bugne ad altezza d’uomo […]

A Firenze, al centro di piazza Santissima Annunziata, è collocata su un basamento in marmo un’imponente statua: Ferdinando I, granduca di Toscana dal 1587 al 1609. Il granduca, in groppa al suo cavallo, ha il portamento fiero proprio di un condottiero vincitore. Del resto, la statua è stata realizzata con il bronzo proveniente dai cannoni […]

Nel cuore di Napoli si apre la settecentesca piazza Dante, così chiamata perché al suo centro è collocata imponente la statua di Dante Alighieri. La piazza è delimitata da numerosi palazzi tra i quali, alle spalle della statua di Dante, c’è il maestoso Convitto Nazionale. L’accesso al Convitto consiste di una splendida nicchia, sulla quale […]

A Venezia, nella piazzetta di Santa Maria Nova, sorge il palazzo cinquecentesco Bembo-Boldù. Sulla facciata di questo palazzo, in una nicchia tra il secondo e il terzo piano, è visibile una scultura davvero particolare: un uomo dalla barba lunga e tutto coperto di peli, con in mano un disco su cui è scolpito in bassorilievo […]

A pochi passi dalla stazione ferroviaria di Venezia, più precisamente in Calle dei Vedei, si trova una biblioteca davvero speciale. Non ospita infatti libri ma lastre in vetro colorato: è la cosiddetta Biblioteca del Colore. Questa Biblioteca racconta una storia lunga quasi quanto quella di Venezia, la città italiana famosa per la produzione di vetro, […]

A Milano, all’angolo tra via Gian Giacomo Mora e Corso Porta Ticinese, si trova, fissata al muro e protetta da una rientranza tra due costruzioni, una strana scultura in bronzo. Questa scultura risale al 2005 e si presenta come una sezione di cilindro cava al suo interno, quasi due ali compatte che cercano di racchiudere […]

In Toscana, più precisamente a Pisa, lungo le rive dell’Arno si eleva il palazzo chiamato “Alla Giornata”. Costruito a partire dal XIII secolo e rinnovato nel corso del secolo XVII, oggi il palazzo si presenta come un imponente edificio bianco in marmo e pietra con finestre, balcone e portone d’ingresso elegantemente decorati. Ma la particolarità […]

Sulle colline di Montecchio Maggiore, un comune di oltre 20.000 abitanti in provincia di Vicenza, sorgono due castelli, l’uno di fronte all’altro: il primo è il castello della Bellaguardia, il secondo è il castello della Villa. Costruiti entrambi durante il Medioevo, sia pure a distanza di molti decenni tra loro, i due castelli raccontano un […]

A Pavullo, un comune dell’Appennino modenese, si trova Lavacchio, un piccolo borgo ben conservato la cui storia comincia nel bel mezzo del Medioevo. Di questa storia sono testimonianza la Torre di Vedetta, alta 15 metri, e l’oratorio in pietra di Sant’Anna. Ma Lavacchio è bello da visitare anche perché, percorrendo le sue vie, si cammina […]

Molti sono i santuari dedicati alla Madonna. Ad esempio, a Ponte Nossa in provincia di Bergamo, c’è il santuario della Madonna delle Lacrime, mentre a Curtatone, in provincia di Mantova, sorge il Santuario delle Grazie. A Macerata, poi, si trova la chiesa delle Vergini. Da diversi secoli, tutte queste chiese ospitano un coccodrillo appeso al […]

Oggi vi porto in Garfagnana, sulle rive del lago di Vagli. Il lago è artificiale e occupa l’area di un piccolo borgo nato nel 13esimo secolo. Qui, infatti, alcuni fabbri bresciani avevano costruito le loro botteghe lungo il torrente Edron. Con il tempo, il paese è stato abbandonato e 80 anni fa l’acqua del torrente […]

Il monte Busca è un rilievo appenninico di 740m di altitudine, situato in provincia di Forlì-Cesena. Qui, circondato da vette che gli fanno da corona, arde da più di 500 anni un piccolo fuoco. Questo fuoco è tenuto vivo da un deposito sotterraneo di metano ed è conosciuto, sia pure erroneamente, come il “vulcano del […]

La “Casa del Pescatore” si trova a Punta Grò di Sirmione ed è chiamata così perché serviva da rifugio ai pescatori. Formata da due edifici, la “Casa del Pescatore”  compare quasi all’improvviso in mezzo ad arbusti, canneti e piante tipici del lago di Garda. La prima costruzione che si vede è il magazzino. Al suo […]

Bibbona, estesa tra il mar Tirreno e l’Appennino toscano, conserva tracce di una lunga storia: dalle costruzioni medioevali al Forte di Marina di Bibbona, voluto ed edificato dai granduchi di Toscana verso la fine del 1700. In più, dove ora crescono i boschi di Bibbona, milioni di anni fa si sono sedimentate rocce formate da […]

Nell’Appennino toscano in provincia di Arezzo si eleva il monte Verna, la cui parte più alta è chiamata “la Penna” e che è famoso per essere stato un luogo in cui Francesco d’Assisi visse. Qui si può percorrere un sentiero ad anello, lungo circa 3km e che raggiunge 1283m di altitudine. Il sentiero si snoda […]

Le cascate del Serio, situate nelle valli bergamasche, nascono a 1750 metri di quota e precipitano lungo il fianco roccioso della montagna per più di 300 metri. Incorniciate da una natura verdeggiante, le cascate sono osservabili da diversi punti di vista a seconda del percorso di trekking scelto, ma possono essere ammirate solo per poco […]

Il lago di Nemi è un piccolo lago di origine vulcanica che si apre sui colli Albani di Roma. Il lago è circondato dai boschi e non a caso si chiama Nemi. Nemi, infatti, rimanda alla parola latina “nemus” che significa bosco. Ed è probabilmente per tutelare e onorare i boschi, che poco distante dal […]

Musso è un piccolo comune che sorge a nord-ovest del lago di Como e proprio qui si trova il Giardino del Merlo, chiamato così per la numerosa presenza di merli. Il giardino, che si inerpica sul dorso della montagna, consente una vista stupefacente sul lago e sui monti che lo incorniciano. Visitarlo è sicuramente stimolante: […]

A Verona, a pochi passi dalla ben più famosa Casa di Giulietta, si apre una piccola piazza chiamata Capretto. A sinistra, si erge, ancora maestosa con il suo bianco campanile decorato con marmo rosa pallido, la parte di quella che fu la chiesa di San Sebastiano e che sopravvisse ad un bombardamento della seconda guerra […]

Il Parco delle Colline Metallifere grossetane è un’area del territorio toscano che comprende sette comuni, tra cui Montieri. Montieri accoglie un paesaggio soprendente: tra i boschi, infatti, sono visibili delle rocce dal colore rosso. La colorazione deriva dall’estrazione del rame, attiva nella zona fino a pochi decenni fa. Queste rocce sono spettacolari sia per il […]

Pievasciata è una frazione di Castelnuovo Berardenga, un comune in provincia di Siena. Il nome Pievasciata si compone di due parole. La prima parola è Pieve e definisce il complesso ecclesiastico lì costruito nel X secolo. Si può dire che la pieve corrisponde a una parrocchia. La seconda parola, sciata, invece si riferisce ad una […]


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background