MUSEO DEI CIBI DISGUSTOSI

Pubblicato il 12 Dicembre 2018

A Los Angeles è appena stato aperto il Disgusting Food Museum, interamente dedicato ai cibi disgustosi.

Le stesse pietanze che in alcuni paesi sono vietate perché ritenute non commestibili, per altre culture sono vere prelibatezze.

Per questo il dottor Samuel West, inventore anche del Museo del fallimento, ha ideato un vero viaggio negli orrori per occhi, palato e olfatto.

Io spero che venendo qui il pubblico capisca qualcosa di altre culture e che il concetto di disgustoso cambia da paese a paese. Voglio che capiscano ad esempio che gli insetti non sono schifosi ma che possono diventare una importante fonte di proteine. In ogni caso raccomandiamo di usare il biglietto del museo che è una borsa per il vomito.

Tra i formaggi più puzzolenti e disgustosi anche il Casu Marzu, il famigerato formaggio coi vermi dalla Sardegna, ma anche gli smoothies di rana dal Perù, il pesce putrido svedese, le tarantole fritte e il pene del toro.

 


Current track

Title

Artist

Background