4 MARZO GIORNATA MONDIALE DEL TENNIS

Pubblicato il 3 Marzo 2019

La Giornata mondiale del tennis (World Tennis Day) è nata con l’intenzione di promuovere la pratica del tennis nel mondo.

La Federazione internazionale ha quindi contribuito alla nascita della giornata il 4 marzo 2013.

Ogni Giornata mondiale del tennis prevede eventi di alto livello in giro per il mondo con le più grandi firme del tennis del passato e del presente.

Per l’occasione vogliamo svelarvi alcune curiosità:

Perché le palline sono gialle?
In realtà sono colorate con una nuance chiamata hi-vis yellow (“giallo ad alta visibilità”), voluta dagli organizzatori dei maggiori tornei al mondo in virtù della sua perfetta visibilità.

Qual è stato il match più lungo della storia?
Il record assoluto di durata di un match fu segnato nel 2010 durante il torneo di Wimbledon, da John Isner e Nicolas Mahut, che giocarono per 11 ore e 5 minuti.

Di chi è il servizio più potente di sempre?
Il recordman si chiama Samuel Groth, atleta australiano che nel 2012 servì raggiungendo l’incredibile velocità di 163.4 miglia orarie (circa 263 Km/h).

I tennisti possono vestirsi come preferiscono?
Tra le caratteristiche di Wimbledon, ve n’è una che riguarda le divise. Tutti i giocatori che prendono parte al torneo devono avere un outfit bianco: tradizione cominciata negli anni ’60 e che rischia di far incappare i tennisti in pesanti sanzioni.

Perché le palline sono “pelose”?
La peluria permette un miglior controllo del colpo: se le palle fossero lisce schizzerebbero via in maniera incontrollabile, mentre grazie ai peli hanno un miglior attrito sulla palla, consentendo al giocatore di imprimere l’effetto desiderato al colpo.


Current track

Title

Artist

Background