AFRICA DEI TOTO SUONERA’ ININTERROTTAMENTE NEL DESERTO

Pubblicato il 16 Gennaio 2019

L’artista tedesco-nabimiano Max Siedentopf ha allestito nel deserto africano della Namibia “Toto Fever”: una installazione sonora composta da sei speaker collegati a un lettore Mp3 al cui interno è stata memorizzata una sola canzone, “Africa” dei Toto.

Da alcuni giorni il brano viene riprodotto ininterrottamente nel bel mezzo del deserto e, per evitare che qualcuno rubasse l’attrezzatura, non è stata specificata esattamente dove si trova.

Un omaggio a un classico del soft rock cantato per la prima volta nel 1982 dai Toto e che nel 2017 è stato il pezzo più trasmesso, con oltre 440 milioni di visualizzazioni su Youtube.

L’installazione è alimentata a batterie solari così da riprodurre i Toto per l’eternità. La maggior parte delle parti dell’installazione sono state scelte per essere le più resistenti possibile anche se le condizioni climatiche del deserto distruggeranno, col tempo, l’installazione. Si stima che durerà almeno 55 milioni di anni.

 


Current track

Title

Artist

Background