CAMPO, IL BORGO “CONGELATO” DI BRENZONE SUL GARDA

Pubblicato il 17 Dicembre 2021

Campo, una frazione di Brenzone sul Garda in provincia di Verona, situato a 200 metri di altezza sul fianco del monte Baldo è raggiungibile solo tramite una mulattiera o sentieri immersi nel verde.
Il borgo, quasi disabitato, è davvero straordinario e diverso rispetto alle bellezze ben più conosciute del lago di Garda.
Conserva, infatti, le caratteristiche di un insediamento umano dei secoli passati, perché consiste di poche case in pietra pressoché identiche e di una piccola chiesa abbellita con affreschi.
Le strade, illuminate solo dalla luce naturale, sono strette e fatte di sassi, ora spesso coperti dalla vegetazione.
Da Campo si ha un’ampia visione di insieme del lago di Garda, ma il turismo e il benessere dei nostri tempi appaiono lontani.
Un viaggio a Campo in prossimità delle feste natalizie offre dunque un’occasione per immaginare il passato e ritornare in modo più consapevole al presente.

Taggato come

Leggi

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background