GREEN BOOK VINCE L’OSCAR

Pubblicato il 25 Febbraio 2019

Colpo di scena: Green Book ha vinto l’Oscar per il miglior film.

Non era fra i favoriti ma questa storia di un’amicizia fra un afroamericano e un italoamericano in qualche modo era in linea con il mood della serata, con discorsi tutti all’insegna dell’amicizia e della fratellanza fra gente diversa ma uguale.

Amore uno per l’altro a dispetto delle differenze

Questo è il messaggio del film secondo il regista, Peter Farrell:

Non ci sarebbe stato questo film senza amore, senza Viggo Mortensen e senza Mahershala Ali.

Green Book racconta la storia vera dell’amicizia, durata tutta la vita, nata nel 1962 fra un virtuoso afroamericano del pianoforte, Don Shirley (Mahershala Ali) e il buttafuori italo americano Tony Vallelonga (Viggo Mortensen ), ingaggiato dal musicista per fargli da autista e “risolviguai” durante un tour negli Stati Usa del sud, dove il razzismo era ancora profondamente radicato.

Il film ha vinto anche l’Oscar nella categoria attore non protagonista: Mahershala Ali


Current track

Title

Artist

Background