PIZZA GRATIS A VITA… MA NON TROPPO

Pubblicato il 27 Febbraio 2019

Il sogno di chiunque: pizza gratis a vita.

Un sogno che Domino’s Pizza ha cercato di realizzare con una sfida, lanciata tra i clienti russi, che consisteva nel tatuarsi il logo della pizzeria sul proprio corpo.

Qualche anno fa poteva essere un contest difficile e pochi lo avrebbero fatto, ma adesso che i tatuaggi vanno di moda, quasi 350 persone in meno di una settimana hanno raccolto la sfida e avranno la pizza gratis a vita.

Le risposte sono state molte più del previsto: sono arrivate foto di braccia, gambe e colli tatuati, ed è per questo motivo che il concorso è stato interrotto. I “tatuati” però hanno comunque vinto la fornitura di pizza gratis a vita.

Supponendo un costo medio di una pizza di 7 euro, e che ogni partecipante ne richieda ben 100 all’anno come suo diritto, lo scontrino totale dell’operazione sarebbe superiore ai 7 milioni di euro nei prossimi 30 anni: una opeazione di marketing nemmeno particolarmente economica.

Tags

Current track

Title

Artist

Background