I CONSIGLI PER UN SELFIE PERFETTO

Pubblicato il 28 novembre 2018

Instagram è una vetrina attraverso cui mostrare le virtù fisiche in dotazione dei suoi utenti che, pure quando madre natura non li ha dotati di lineamenti aggraziati, possono ricorrere a qualche trucchetto in grado di depistare il follower affascinato.

Realizzare una foto perfetta è possibile: lo assicurano gli esperti di stile del sito Who What Wear che hanno reso noto le regole per riuscirci.

Il sinistro è sempre il tuo profilo migliore. Il profilo sinistro esalta la bellezza e sensualità.

Tenersi lontano dalla fotocamera.

Fine di un mito: la parola inglese “cheese” pronunciata durante il click è completamente sbagliata. Pronunciare la parola “thursday” fa apparire il viso più rilassato e le labbra si piegano leggermente.

Sorridere con la lingua dietro ai denti per evitare un sorriso “troppo largo”.

Scegliere l’inquadradura. Ancor prima di scattare, benchè sia poi possibile tagliare la foto per modificarla, bisogna cercare di riprendere sempre l’intero volto in caso di selfie oppure tutto il corpo se lo scatto vuole immortalare la figura intera.

Tenere alto lo sguardo. I selfie migliori sono quelli scattati dall’alto, perché il viso acquista più profondità e la maggiore distanza esalta l’immagine.

Farsi fotografare dall’alto verso il basso. Se si ha la possibilità di farsi fotografare, suggerire al fotografo di riprenderci dall’alto serve per valorizzare l’immagine.

Scattare la foto dal basso verso l’alto. La star di Instagram Chriselle Lim, la quale è seguita da 1,1 milioni di follower, ammette che questo è un trucco per esaltare e slanciare qualsiasi figura.

Il trucco anti occhio rosso. Guardare una luce un attimo prima di scattare una foto farà restringere le pupille e quindi aiuta ad attenuare il temuto effetto occhio rosso.


Continua a leggere

Current track

Title

Artist

Background