JOVA ANCORA NEL MIRINO DEGLI AMBIENTALISTI

Pubblicato il 28 Maggio 2019

Non c’è tregua per Jovanotti: i concerti del “Jova Beach Party” stanno sollevando una serie di polemiche che ha pochi precedenti. Dopo quelle relative alla data di Torre Flavia, quelle con Messner per la data a Plan de Corones, stavolta a finire nel mirino della critica è quella prevista a Lido degli Estensi.

Come per la data di Torre Flavia, anche quella di Lido degli Estensi è messa a repentaglio dal fratino, un uccello molto delicato che nidifica proprio sulle spiagge.

A lanciare l’allarme è stato Marino Rizzati, presidente di Legambiente Delta del Po:

Nulla contro di te e le tue canzoni, ma non possiamo esimerci dal chiederti di individuare un’area diversa per il Jova Beach Party.

Parole chiare, rese più forti dalla polemica diretta con il WWF che, secondo Legambiente, non poteva non essere a conoscenza del fatto che le dune di Lido degli Estensi fossero aree protette.

Insomma, la situazione è molto più delicata del previsto, e la data ferrarese del 20 agosto è a oggi fortemente a rischio.

 


Continua a leggere

Current track

Title

Artist

Background