LA RABBIA FA INGRASSARE

Pubblicato il 20 Febbraio 2020

Un nutrizionista ha scoperto che la rabbia farebbe aumentare di peso.

Sembra impossibile ma a quanto pare è vero. Quando siamo arrabbiati il nostro organismo reagisce in una maniera ben precisa che incide pesantemente sul nostro peso forma.

La rabbia porta il nostro corpo a produrre maggiori quantità di cortisolo e adrenalina, che le cellule non riescono ad eliminare nemmeno seguendo un’alimentazione sana e corretta.

Il cortisolo, infatti, rende difficile la perdita di peso in quanto riduce la capacità del nostro organismo di utilizzare le riserve di grasso per trasformarle in energia per le attività quotidiane. Il grasso non bruciato tende a depositarsi ed è proprio in questo senso che si dice che la rabbia fa ingrassare.

La rabbia avrebbe anche altri effetti negativi sul nostro organismo, oltre a quello di farci aumentare di peso: alcuni studi sostengono che arrabbiarsi possa essere una delle cause dell’invecchiamento precoce, perché la rabbia comporta un certo affaticamento a carico di cuore e polmoni.

Inoltre, quando il cuore accelera i battiti (come accade ogni volta che ci arrabbiamo) e l’organismo produce cortisolo, le pareti delle arterie subiscono dei danni e il grasso accumulato aumenta: arrabbiarsi sarebbe anche una causa dell’aumento del colesterolo.

Naturalmente è impossibile eliminare del tutto la rabbia dalle nostre vite: tuttavia è possibile imparare a gestirla in maniera corretta, per costruire un sano rapporto con la rabbia e imparare ad arrabbiarsi meno possibile, mantenendo una visione lucida e razionale del contesto.


Current track

Title

Artist

Background