L’EDUCAZIONE CIVICA TORNA A SCUOLA

Pubblicato il 6 Maggio 2019

L’educazione civica torna a scuola. Con un ruolo decisamente più centrale rispetto al recente passato. La Camera dei Deputati ha approvato il provvedimento che cambia il nome all’insegnamento che abbiamo imparato a conoscere come “Cittadinanza e Costituzione”, rendendone obbligatorio lo studio per l’intera vita scolastica degli studenti.

Già a partire dal prossimo anno scolastico, ogni classe dovrà svolgere non meno di 33 ore di lezione: se il testo dovesse diventare legge (sarà così dopo il via libera anche del Senato), almeno un’ora a settimana dovrà essere dedicata all’approfondimento della nostra Costituzione..

Altra novità introdotta dalla legge è che l’educazione civica avrà un suo voto in pagella basato sulle interrogazioni periodiche.

Ma cosa prevederà il nuovo programma di educazione civica? Per saperlo bisognerà attendere un decreto del ministero dell’Istruzione che indicherà le linee guida per le scuole. La legge, intanto, anticipa quali dovranno essere i temi principali, da cui non si potrà sfuggire.


Current track

Title

Artist

Background