PAPA’ CERCA LAVORO ESTIVO PER PUNIZIONE AL FIGLIO BOCCIATO

Pubblicato il 4 Giugno 2019

Papà Salvatore sta cercando un lavoro per il figlio di 16 anni che non è stato promosso a scuola.

Il messaggio, pubblicato sul gruppo Facebook chiamato Cerco Offro Lavoro Monza e Brianza, è diventato virale per la sua originalità:

Cerco lavoro per mio figlio. Preferibilmente lavoro di fatica anche a 1 euro l’ora, per punizione a seguito di bocciatura. Solo periodo estivo. La retribuzione non è un problema, anche se simbolica andrà più che bene.

Sembra quindi che il genitore abbia deciso di impartire una severa lezione al proprio figlio.

Ironia a parte, c’è chi commenta ricordando che in passato quella del “lavoro estivo” era un valida opportunità per avere una buona indipendenza economica durante le vacanze… lontano dai genitori


Continua a leggere

Current track

Title

Artist

Background