TRESIGALLO, LA CITTÀ METAFISICA

Pubblicato il 26 Novembre 2021

Oggi vi porto in provincia di Ferrara a scoprire Tresigallo, un borgo conosciuto anche come “la città metafisica”.
Nato in epoca medioevale, Tresigallo ha avuto una nuova vita a partire dal 1930: è stato infatti una delle oltre 150 città ricostruite dal fascismo. E da allora Tresigallo presenta un’architettura che riflette la mentalità artistica del periodo, caratterizzata da palazzi regolari, portici di marmo chiaro, archi simmetrici e armoniosi, strade che si intersecano come a disegnare una geometria indiscutibile.
Il risultato è un insieme di forme razionali, ampie e solide, simbolo di una vita sociale ordinata e perfetta.

Il visitatore non può che rimanerne stupefatto. In un certo senso è indotto ad allontanarsi dal caotico vivere quotidiano e ad immergersi in uno spazio metafisico. Ma lo zampillare della fontana, situata al centro di Piazza della Repubblica, lo riporta alla realtà nelle sue imprevedibili forme.

 

Luisa Maioli
Ogni venerdì, dalla trasmissione “L’Ora dei Galli” condotta da Vincenzo Giuliana e Marco Vivenzi dal lunedì al venerdì dalle ore 6.00 alle ore 8.00.
Per commenti o proposte di nuove mete press@vivafm.it


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background